We Are Still Here (2015)

Distrutti dal lutto per la perdita di loro figlio Bobby avvenuta un anno prima  i coniugi Sacchetti si trasferiscono in una remota località del New England, ad attenderli però ci saranno delle sorprese.

Ambientato negli anni 70 , We are still here è un horror low budget del 2015 scritto e diretto da Ted Geoghegan alla prima esperienza dietro la macchina da presa e con un bagaglio molto amplio ricolmo di amore per il genere, una di quelle passioni che portano lo sceneggiatore ( e regista ) a riempire gli 84 min di pellicola con citazioni nemmeno poi tanto velate a big dell’orror come Fulci ( Minigame alcolico per esperti … bevi ogni volta che scovi una citazione ) .

dritta dritta dal manuale delle facce da spirito
dritta dritta dal manuale delle facce da spirito

L’estremo citazionismo non è un male a prescindere anzi la sua presenza può esaltare una gran sceneggiatura, nel caso di questo film però ci troviamo di fronte ad una sceneggiatura poco originale che però ha il pregio di riuscire a mixare bene il filone ghost story, un sano esercizio old school con un esorcismo e per concludere 20 minuti di pura carneficina , di quelle che inzuppano per bene le pareti di sangue con gente divorata dai muri della casa e risputata in comode rate a interessi 0 quindi alza la cornetta we are still here ti aspetta.

c'è del rh positivo ?
c’è del rh positivo ?

Le mie sensazioni su questo film sono state molto altalenanti, da un lato la scimmia felice mi pone atmosfere vintage in brodo di gore , dall’altra la scimmia triste mi fa notare come prima del 20 min sia già chiaro quello che succederà e che Ted ci spoilera tutti i segreti da solo e volontariamente, questa volta entrambe portano solidi motivi di giudizio.

Eh giaaaa ...io sono ancora quaaaaa
Eh giàààààà …io sono ancora quaaaaa

Il cast è solido ed in grado di recitare bene le parti assegnate, troviamo Barbara Crampton ( Beautiful ) , Andrew Sensenig ( Powers ) , Lisa Marie ( Mars Attacks! ) e Larry Fessenden.

Bei tempi in casa Burton
Bei tempi in casa Burton

Le scimmie terminano in parità , We are still here ottiene la sufficienza , non è un film indimenticabile  e non inventa nulla , ma di sicuro non farà nulla per farsi odiare agi amanti del genere horror, ci vorrebbero più filmetti come questo .

Stay Tuned